ULTIMORA

C’è tempo fino al 6 marzo per candidarsi al premio SWIM2022

Il comitato organizzatore del premio SWIM2022 per l’eccellenza nel giornalismo scientifico ha deciso di estendere di 7 giorni i termini per la presentazione delle candidature, che saranno accettate quindi fino alle 23:59 di domenica 6 marzo 2022. 

I vincitori del premio 2021, Cristina Da Rold e Andrea Capocci, hanno accettato di far parte della giuria di quest’anno, insieme al membro onorario Fabio Pagan e ai cinque membri del direttivo dell’associazione (Anna Rita Longo, Alexandra Borissova, Valeria Delle Cave, Nicola Nosengo e Fabio Turone).

 

Il video della premiazione 2021, preceduta da un dibattito sul giornalismo scientifico tra i due finalisti, Andrea Capocci e Cristina Da Rold, e Daniela Ovadia (clicca sull’immagine per vederlo su Youtube).

IL BANDO 2022

Per partecipare al concorso 2022, i candidati dovranno presentare 3 articoli o servizi audio-video pubblicati tra il 1 gennaio 2021 e il 31 dicembre 2021, accompagnati da una breve lettera di presentazione.

Le candidature dovranno pervenire entro entro e non oltre le 23:59 di domenica 6 marzo 2022 [nota bene: la data è cambiata]  all’indirizzo email: premio@sciencewriters.it

Nella mail, occorrerà specificare di aver letto e di approvare il regolamento del premio, disponibile in PDF.

La presentazione della candidatura è gratuita per gli iscritti all’associazione SWIM; prevede un contributo di 15 euro, come partecipazione alle spese amministrative, per i non iscritti all’associazione.

Oltre a ricevere il premio in denaro, le opere vincitrici saranno tradotte in inglese a cura e spese dell’Associazione SWIM per essere presentate alla selezione europea dell’European Science Journalist of the Year.

Vedi anche: Al via l’edizione 2022 del Premio SWIM per l’eccellenza nel giornalismo scientifico

 

Scrivi un commento