ULTIMORA

Con il podcast “Ci vuole una scienza” Mautino sbanca Spotify

È uscita oggi la seconda puntata del nuovo podcast “Ci vuole una scienza”, curato per il Post dalla swimmer Beatrice Mautino insieme a Emanuele Menietti, che già con la prima puntata ha lasciato un segno profondo, balzando al primo posto della classifica generale di Spotify, e in cima anche alle classifiche di Amazon, e di Apple (con visualizzazioni che si aggiungono a quelle sul sito del Post appunto.
Di cosa parlerà “Ci vuole una scienza”?
«Questi ultimi anni sono stati probabilmente la prova più concreta dell’importanza della scienza e della sua comunicazione nelle nostre vite, con una sua presenza senza precedenti nel dibattito pubblico. Parole e concetti sconosciuti, o che avevamo imparato a scuola e poi dimenticato, sono diventati familiari e sono finiti nelle nostre discussioni, forse più di quanto avremmo voluto» spiegano Menietti e Mautino nella presentazione dell’iniziativa. «Il mondo della scienza ci appare distante anche a causa della mancanza di una cultura della discussione pubblica sui temi scientifici e in ultima istanza su come funziona, la scienza. Ci sorprendiamo ogni volta che una nuova ricerca cambia o smentisce ciò che davamo per scontato e non sempre ci vengono dati gli strumenti per capire che la scienza è un processo, un sistema in continua evoluzione e tutt’altro che infallibile».

Scrivi un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*