ULTIMORA

Libri di Swimmers

Il senso perfetto, mai sottovalutare il naso, di Anna D’Errico

15 Novembre 2019 // 0 Commenti

Il Dipartimento della difesa degli Stati Uniti da anni lavora a un’arma offensiva (e non letale) a base di odori capaci di creare il panico. Nel 2018 la Global Industry Analysts ha stimato in 45 miliardi di dollari il giro d’affari annuale dell’industria dei profumi. Insomma, quello che ruota attorno al nostro naso, a quanto pare, è una cosa seria. Ma come funziona questo nostro senso così raffinato e complesso e al tempo stesso istintivo ed emozionale? Tra ricerca scientifica e tante curiosità, Anna D’Errico ci accompagna in un [... segue]

La malinconia del mammut – di Massimo Sandal

13 Novembre 2019 // 0 Commenti

Draghi, ciclopi, giganti, unicorni, fenici. Quando gli antichi si imbattevano in resti di animali sconosciuti, subito li attribuivano a creature fantastiche. Poi gli scienziati hanno dimostrato che si trattava solo di fantasie ancestrali: i mostri non esistono, oggi lo sappiamo tutti; eppure la spiegazione che gli studiosi hanno dato di quei reperti è stata addirittura più terrificante: prima di noi, una miriade di altri viventi abitava il nostro pianeta, ma ora non ci sono più. Sulla Terra, infatti, nulla è per sempre. Nella [... segue]

Meliciani e la cucina, tra scienza e arte

22 Gennaio 2019 // 0 Commenti

Qual è il segreto per cucinare una meringa perfetta? Di certo, un po’ di scienza non guasta; lo sanno bene tanti chef, nuovi maître à penser del nostro tempo. Entreremo nelle cucine “proibite” dei guru dei fornelli ma soprattutto nelle nostre, per chiederci come cuciniamo e cosa mangeremo domani. Capiremo qualcosa in più su di noi, sul nostro cervello, sulla nostra evoluzione, sul mondo che ci sta intorno. Se amate sporcarvi di farina, se vi siete chiesti almeno una volta come cucinare le seppie in umido con la vostra lavastoviglie, [... segue]

Le parole della comunicazione

30 Dicembre 2018 // 0 Commenti

In un mondo denso di informazioni è necessaria una seconda alfabetizzazione. Così, come in passato leggere e scrivere sono serviti ad acquisire cittadinanza, cioè a pensare con la propria testa, analogamente nell’odierno, affollato mondo digitale dobbiamo acquisire consapevolezza comunicativa, per non subire i flussi informativi e distinguere il vero dal verosimile, disvelando il falso. Le parole della comunicazione vuole essere un piccolo vademecum per orientarsi nel sempre più denso e articolato sovraccarico informativo che chiunque si [... segue]

Lucifredi scrive la prima biografia italiana di Gregor Mendel

9 Novembre 2018 // 0 Commenti

di Alfonso Lucifredi. La prima biografia italiana, scritta con fonti di prima mano, del padre della genetica Gregor Johann Mendel. Il libro porta a scoprire come Mendel, monaco agostiniano, condusse le sue ricerche all’interno dell’abbazia di Brno: dall’osservazione dell’orto e degli incroci di piante fino al primo autentico studio scientifico sulla trasmissione dei caratteri ereditari. Grazie alla scelta di un metodo di ricerca impeccabile e a una grande passione, Mendel fu in grado di formulare le leggi che ancora [... segue]

Una bussola per orientarsi nel mondo dei vaccini, tra fiducia e paura

10 Ottobre 2017 // 0 Commenti

È in uscita sabato 14 ottobre, in edicola con in Corriere della Sera, il libro di Roberta Villa sui vaccini, e su quello che nell’efficace titolo diventa «il diritto di non aver paura» (che va di pari passo con il diritto di ciascuno di noi di averne un po’, e di ottenere rassicurazioni convincenti e in qualche misura empatiche): «Hanno salvato più vite umane di qualunque altro farmaco. Eppure nessun altro farmaco o trattamento, fin dalle origini, è guardato con altrettanto sospetto» si legge nella presentazione. «Roberta [... segue]

Le mie amiche streghe, è in libreria il nuovo libro di Bencivelli

2 Maggio 2017 // 0 Commenti

di Silvia Bencivelli. Alice ha quasi quarant’anni, non beve caffè, ha paura dei gabbiani, cura la gastrite con le banane, e sul mondo si concede di avere piú domande che risposte. Capire le cose difficili è la sua passione, e dopo che le ha capite ha il dono di saperle spiegare agli altri. Tecnicamente è un medico, in realtà fa la giornalista scientifica, è rigorosa fino all’impossibile, adora gli aperitivi e ha le stesse amiche dalle elementari. Amiche che la considerano una clamorosa rompiscatole. Perché Alice ultimamente [... segue]

“Cecità clandestina” ovvero, perché un giornalista scientifico decide di raccontare la propria storia?

25 Aprile 2017 // 0 Commenti

Di Paola Emilia Cicerone In realtà le prime pagine di questo libro sono nate in tempo reale. Mentre imparavo a fare i conti con il blefarospasmo, il disturbo neurologico che mi ha fatto vivere da “quasi cieca” per sei mesi, mi sono trovata più volte a comporre nella mia mente le frasi con cui poi avrei descritto quanto stava succedendo. Una bella storia è una bella storia, anche se la protagonista sei tu. E nonostante la paura e le difficoltà mi sono trovata a pensare che quegli occhi che si aprivano o chiudevano senza senso apparente, [... segue]

Alla scoperta della vita. Il nuovo libro di Alfonso Lucifredi

11 Febbraio 2017 // 0 Commenti

di Alfonso Lucifredi. Dai viaggi dei grandi avventurieri dell’Ottocento, come Alexander von Humboldt, fino alle scoperte paleontologiche di Mary Anning e alle guerre dei dinosauri tra scienziati a caccia del fossile più bello. Dall’incredibile rivoluzione dell’evoluzionismo fino agli studi sul comportamento animale, per arrivare alla scoperta del calamaro gigante, uno dei mille misteri che ancora si celano negli oceani. Il libro raccoglie alcune tra le più grandi scoperte delle scienze naturali degli ultimi secoli, narrate dal punto di [... segue]

È la medicina, bellezza! Il nuovo libro di Silvia Bencivelli e Daniela Ovadia

16 Novembre 2016 // 0 Commenti

di Silvia Bencivelli e Daniela Ovadia. «Ho letto su Facebook che la carota, condita con l’aceto, cura il raffreddore». «Io invece non farò vaccinare i miei figli perché non voglio arricchire Big Pharma, e mi nutro di costose compresse seguendo i consigli del “medico alternativo” e del suo vicino di ombrellone». Di salute, ormai, parlano un po’ tutti, dicendo un po’di tutto. Ma la salute è un affare complicato e comunicarla correttamente significa soprattutto maneggiare la complessità. Cioè significa avere a che fare con una [... segue]
1 2 3 4 7