ULTIMORA

Primo meeting di H/H Venice organizzato dallo swimmer Costa

Benvenuti, Hacks and Hackers!

I mondi degli hackers e dei giornalisti stanno interagendo in quest’epoca in cui la cronaca viaggia sul digitale e le aziende su Internet diventano imperi mediatici.
“Hack” è un certo tipo di giornalista, generalmente connotato in modo peggiorativo come colui che antepone la quantità alla qualità, essendo pagato a riga, ma qui preferiamo intenderlo come qualcuno che sa trovare la parola giusta per descrivere ogni situazione e raccontare un fatto in modo efficace. Hacker è un programmatore che cerca di andare ‘oltre’ e trova il codice per farlo. Ecco, questo gruppo nasce per unire le forze tra hacker e giornalisti.
Insieme, cerchiamo di lavorare per trovare il senso di quello che accade, esplorando la tecnologia che ci permette di filtrare e visualizzare informazioni, come per trovare e raccontare storie. Nell’epoca del sovraccarico di informazione, tutto questo lavoro di giornalisti e programmatori è diventato ancora più cruciale.
L’obiettivo di questo gruppo è aiutare i membri a trovare ispirazioni e pensare in nuove direzioni, mettendo assieme potenziali collaboratori e nuove imprese digitali.

Presenti anche le swimmers Cristina Da Rold, con un intervento sul datajournalism, ed Erica Villa.

Scrivi un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*