Flash

Paola Emilia Cicerone

“Cecità clandestina” ovvero, perché un giornalista scientifico decide di raccontare la propria storia?

25 Aprile 2017 // 0 Commenti

Di Paola Emilia Cicerone In realtà le prime pagine di questo libro sono nate in tempo reale. Mentre imparavo a fare i conti con il blefarospasmo, il disturbo neurologico che mi ha fatto vivere da “quasi cieca” per sei mesi, mi sono trovata più volte a comporre nella mia mente le frasi con cui poi avrei descritto quanto stava succedendo. Una bella storia è una bella storia, anche se la protagonista sei tu. E nonostante la paura e le difficoltà mi sono trovata a pensare che quegli occhi che si aprivano o [segue...]

Che impatto hanno le cattive notizie? Ne parla Paola Emilia Cicerone al Global Listening Post 2016

6 Giugno 2016 // 0 Commenti

“Fin dalla fondazione di Opus nel 1975, si è lavorato allo sviluppo e dell’approccio riflessivo psicosociale per acquisire una comprensione della società attraverso un processo chiamato Listening Post. Nel corso degli anni, ci sono state diverse versioni; la versione più recente sviluppata nel 2000, ha introdotto una standardizzazione del processo che ha reso disponibile un maggior grado di confronto fra paesi nel tempo. Dal 2000 gli LP sono stati convocati su base trimestrale a Londra e ad intervalli [segue...]

Comunicare la ricerca, nell’interesse dei cittadini

27 Ottobre 2015 // 0 Commenti

Le swimmer Amelia Beltramini («I conflitti d’interesse nella ricerca e nella comunicazione»), Silvia Bencivelli («Vita, morte e miracoli della notizia scientifica») e Paola Emilia Cicerone («Alimentazione e ricerca. Dall’immaginario al reale») prenderanno parte mercoledì 28 ottobre a Milano al dibattito sulla comunicazione del valore della ricerca organizzato nell’ambito degli eventi Expo dallo IULM, che sarà aperto da un intervento di Giovanni Puglisi (Presidente della Commissione [segue...]
1 2 3 4