Flash

Al via il Festival della Scienza di Genova dedicato all’equilibrio

Parte oggi, nel segno dell’equilibrio, la tredicesima edizione del Festival della Scienza di Genova: “11 giorni di mostre, laboratori, spettacoli, conferenze, incontri ed eventi speciali. Una festa, un melting pot, un grande contenitore dove tutti possono parlare di scienza e avvicinarsi alle discipline scientifiche. Un’occasione per toccare con mano la scienza in modo efficace e divertente per stimolare l’interesse di qualsiasi fascia d’età o livello di conoscenza”.

La parola chiave “equilibrio” verrà esplorata pensando alla scienza, all’arte, alla musica, all’uomo (mente e corpo), ma anche alla società e al pianeta.

Anche quest’anno, il programma curato da Beatrice Mautino (che fa farte del direttivo di Swim) sarà costellato di interventi di iscritti all’associazione. Ecco tutti gli appuntamenti che vedranno la presenza di uno o più swimmer (in  neretto):

 

il 23 ottobre, alle 10:00
Incontro – Biotech e innovazione: crescita e salute in equilibrio
Eugenio Aringhieri, Enrico Malito, Sergio Pistoi, Angelo Riccaboni, Marta Toschi, Andrea Vico

 

il 23 ottobre, alle 15:00

Incontro – La vita delle isole

La ricchezza di un frammento di terra
Paolo Degiovanni, Alfonso Lucifredi

 

il 24 ottobre, alle 16:00

Incontro – Il DNA e le sue metafore

Moreno Colaiacovo, Ivo Silvestro

 

Schermata 2015-10-22 alle 13.20.43

il 25 ottobre, alle 11:30

Incontro – Contro Natura: dagli OGM al “bio”

Falsi allarmi e verità nascoste del cibo che portiamo in tavola
Dario Bressanini, Beatrice Mautino, introduce: Vittorio Bo, modera: Marco Cattaneo

 

Il 26 ottobre, alle 11:30
Futuro prossimo – Comunicare la scienza
Marco Ferrari, Ilaria Zanardi, Davide Coero Borga.

(al Museo diocesano)

 

il 27 ottobre, alle 11:00
Piccole storie di grandi naturalisti
Alfonso Lucifredi

il 27 ottobre, alle 18:30

Incontro – Umani e umanoidi

Interrogativi su tecnologici compagni di vita
Giorgio Metta, Riccardo Oldani

 

il 28 ottobre alle 15:15

Futuro prossimo – Ricerca: non basta farla, bisogna comunicarla

Valeria delle Cave, Riccardo Oldani

 

il 28 ottobre, alle 18:30

Incontro – Uomini e robot, l’alleanza è possibile

Il delicato equilibrio tra macchine e persone
Riccardo Oldani, Aberto Pellero, introduce: Vittorio Bo

 

il 29 ottobre, alle 16:30
Tutto quello che bisogna sapere sull’omeopatia
Silvio Garattini, modera: Beatrice Mautino

 

il 30 ottobre, alle 16:30

Incontro – Tempo di superare il PIL

Enrico Giovannini, Giovanni Sabato

il 31 ottobre, alle 14:30

Incontro – Una scienza troppo umana?

I delicati equilibri della medicina

Cristina Amoretti, Gilberto Corbellini, Pierdaniele Giaretta, modera: Silvia Bencivelli

 

il 31 ottobre, alle 16:30

Incontro – Conosci i tuoi polli: mamme e bambini
Tutto quelli che avresti voluto chiedere su maternità e prima infanzia
Salvo Di Grazia, Adima Lamborghini, Valentina Murelli, modera: Chiara Palmerini

 

il 31 ottobre, alle 16:30

Incontro – Farmaci e antibiotici tra necessità e abuso

Conseguenze su ambiente, animali e consumatori
Raffaella Barbero, Maria Caramelli, modera: Amelia Beltramini

 

il 31 ottobre, alle 16:30

Incontro – Le invenzioni della biomimetica

Imparare a innovare con gli occhi dell’evoluzione
Renato Bruni, Marco Ferrari

 

il 31 ottobre, alle 18:30

Incontro – Cervelli che contano

La nascita e l’evoluzione del senso del numero
Nicla Panciera, Giorgio Vallortigara, introduce: Vittorio Bo

 

il 1 novembre, alle 16:00

Incontro – Irrazionali e contenti

Viaggio alle origini delle nostre scelte economiche
Silvia Bencivelli, Giordano Zevi

il 1 novembre, alle 16:30
Conversazione – Chi paga la ricerca?
La terza via delle fondazioni no profit
Anna Franzetti, Carlo Mango, Lucia Monaco, Elisabetta Vitali, modera: Nicola Nosengo
Website Pin Facebook Twitter Myspace Friendfeed Technorati del.icio.us Digg Google StumbleUpon Premium Responsive

Scrivi un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*