Flash

Primo piano

  • Schermata 2015-06-25 alle 13.25.06
    Óscar Sánchez Fernández, un umile lavamacchine di un paesino vicino Barcellona, in Spagna, viene arrestato nel Luglio 2010, estradato all’Italia, e condannato a 15 anni di carcere per narcotraffico internazionale e collaborazione con la camorra. Mesi dopo, un gruppo di giornalisti del quotidiano El Periódico di cui fa parte anche lo swimmer Michele Catanzaro – che pur occupandosi soprattutto di scienza si era occupato di inchieste internazionali che coinvolgevano l’Italia [segue...]

Scarica la mini-guida

SWIM promotes the European Federation for Science Journalism

Cerca

Our sister association